M5S al voto su Rousseau, i 26 punti dell’accordo con il Pd e le aspettative dei politici Salentini.

La formazione del nuovo Governo e i  giochi sulle regionali pugliesi

ROMA/LECCE – Il 3 Settembre è una data decisiva per il nuovo Governo Conte-bis e di conseguenza per gli equilibri politici locali. Grillo e Di Maio hanno affidato la decisione sull’accordo con il Partito Democratico alla piattaforma Rousseau inserendo in corso di voto (fino alle 18) il documento programmatico.

Sono 26 i punti dell’accordo con i Dem (link per scaricare il testo integrale programmaGoverno2settembre2019).

Tutto il mondo della politica è ovviamente in fibrillazione. Lega e FdI sperano in una breve durata della nuova coalizione e presto scenderanno in piazza per chiedere le elezioni. Berlusconi appare più cauto e più preso dalla tenuta del partito e da una nuova campagna acquiesti degli scontenti del centrodestra. Calenda e Renzi appaiono, pur su posizioni diverse, più interessati al futuro e ricostruire l’area di centro sinistra. Chi invece spera in una lunga legislatura sono, per forza di cose, i Dem e i pentastellati, tra cui diversi salentini che nutrono ambizioni a ruoli di prestigio.

Dopo il no di Emiliano a Ministro, Francesco Boccia, Teresa Bellanova e Marco Lacarra (soprattutto i primi due) sono in pole position, mentre il Senatore Dario Stefano potrebbe puntare ad un incarico quantomeno da Sottosegretario, magari nel settore dell’Agricoltura da lui presieduto come Assessore alla Regione Puglia.

Per l’ex Ministro della Cultura Massimo Bray è pronta una poltrona di sicuro rilievo, essendo anche stato proposto nei giorni precedenti addirittura al posto di Conte.

Fra i 5s Leonardo Donno (Camera) e Barbara Lezzi (Senato) dovrebbero sedere nei Ministeri o a capo di commissioni importanti, anche se appare difficile la riconferma dell’ex Ministro per il Sud.

Di sicuro c’è che fra qualche giorno si delineeranno gli incarichi e che questi saranno in stretta connessione con le regionali pugliesi, appuntamento attesissimo per la primavera 2020.

Redazione

Salentopress.it si propone di offrire quotidianamente notizie e opinioni principalmente dal Salento. La redazione è composta da giornalisti, aspiranti tali e opinionisti, accomunati dal desiderio di contribuire al mondo dell’informazione in maniera libera, plurale, accessibile, gratuita. Salentopress.it, lego ergo sum.

Redazione ha 116 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *